lunedì 20 febbraio 2017

Compilation personali #1 - Le "runnelist" su YouTube

Pastrugno mio,
il CD è l'ultimo dei The xx.
Nonostante io sia un ascoltatore seriale e cronologico, a volte ai limiti di un comportamento ossessivo-compulsivo, mi capita di raccogliere singoli brani in "compilation". 

Qualche anno fa ne avevo fatte una decina, tematiche, rippando rigorosamente i brani dai cd in formato wav, masterizzandoli e creando perfino le copertine (le riproporrò in questa sede, facendo di questo post il capolista) e, sì, mi ha ripreso quel trip ma ho cambiato il medium: le mie ultime due compilation sono playlist su YouTube, una di brani strumentali (o poco parlati) e l'altra di voci femminili.

Eccole.




featuring

Mogwai - Julie's Haircut - Brian Eno
Earthless - Giardini di Mirò - Gimmik
Noveller - Tangerine Dream - David Bowie
Opeth - Goblin - God Is An Astronaut
John Surman - Sigur Ros - Perigeo
Pink Floyd - Boards Of Canada - Robert Fripp
Depeche Mode - Traffic - Art Of Noise
Godspeed You! Black Emperor 
Kitaro - Sachilo M + Sean Meehan



featuring

Aurora - Florence + The Machine - Warpaint
Metric - Emika - Emiliana Torrini
Eartheater - Lorde (+ David Bowie band)
Braids - Milla (Jovovich) - Björk
Zola Jesus - Laurie Anderson - Camille
Likke Li - Beatrice Antolini - MØ
Bat For Lashes - Natalie Imbruglia - 
KT Tunstall - Barbara Morgenstern - 
Kate Bush - Within Temptation - Lorde
Melissa Auf Der Maur - BIRTHH - Savages
Suzanne Vega - Hooverphonic - Feist
CHVRCHES - Indica - The Cardigans
The Pretty Reckless - Cibo Matto - Evanescence - 
Broken Social Scene - Fever Ray


In entrambe le playlist si spazia su generi diversi e l'unico denominatore comune è il mio gradimento. :D

Le playlist, per la natura stessa del mezzo su cui si trovano, potranno essere oggetto di ampliamento, sostituzione dei brani o cancellazione totale, secondo i miei umori.
Oppure ne creerò altre, chi può dirlo?
Nel frattempo buttateci un orecchio e magari fatemi sapere cosa ne pensate dei singoli artisti.

Buon ascolto.