venerdì 2 dicembre 2016

Divertirsi con Prisma #2

Un simpatico sticker di Telegram
Dato che il ritmo di lettura è decisamente rallentato e che ho da fare mentalmente ordine tra i miei ultimi ascolti, torno a parlare di Prisma, una app di filtri "artistici" per le immagini digitali.

Ne avevo già parlato qui e, in effetti, non ho molto altro da aggiungere se non che, con gli ultimi aggiornamenti, hanno accresciuto il numero dei filtri disponibili e reso più rapido il processo di trasformazione delle immagini.
Rimane quello che, secondo me, è un difetto: obbligare al taglio dell'immagine per ridurla al formato quadrato (ormai nemmeno Instagram costringe più al formato 1:1).
Ah! Usate le impostazioni per rimuovere il watermark "Prisma" dalle vostre foto.

L'immagine di copertina del post rappresenta uno dei migliori ambienti dove mettersi a giocare con la app senza essere disturbati.
E ora vi mollo un po' di immagini (le trovate anche su Instagram e EyeEm insieme a quelle più "serie") e ciao. :)


Scatti sparsi

Milano, Piazza del Duomo
Milano, Piazza del Duomo













Milano, Cinque Vie
Milano, Via Festa del Perdono













Le Langa del Barolo
Pavia













Caronno Pertusella, Interno
Bresso, Interno auto














Parco di Monza
Parco di Monza













Bresso, Parco Nord
Bresso, Riflesso













Bresso, Laghetto Oxy.gen
Bresso, Oxy.gen













Bresso, Pokemòn al Laghetto Oxy.gen

Selfie da pirla

Selfie autunnale
Relax














Selfie alegher

Buon divertimento.

>>> Il sito di Prisma [link]
>>> fabiorcrespi su Instagram [link]
>>> fabiorcrespi su EyeEm [link]