sabato 31 marzo 2012

Luna!

Segnalatomi da Bretella un bel po' di tempo fa e stante le mie naturali smemoratezza & pigrizia, solo un paio di settimane fa mi sono deciso a recuperare "Luna?", un saggio di Paolo Attivissimo che va a smontare il complottismo lunare già dal sottotitolo "Sì, ci siamo andati!".

Questa non vuole essere una recensione del lavoro: ruberò dalla sua pagina su "Complotti lunari" qualche informazione, giusto per ingolosirvi. Semplicemente voglio spendere qualche parola come sentito ringraziamento per avermi fatto ritrovare nella lettura quello che è stato uno dei momenti più emozionanti che ho vissuto: lo sbarco dell'uomo sulla Luna. Per questo, come titolo del post, ho scelto di mutuare il punto interrogativo in punto esclamativo.

Avevo quasi otto anni il venti luglio del 1969 e, come tanti in occasione di quell'evento, avevo la percezione di questo "balzo per l'umanità". Una percezione che univa orgoglio, speranza e senso del meraviglioso (sarà anche per questo che poi sono diventato un assiduo lettore di fantascienza). Emozione ripetutasi, magari con meno intesità rispetto al primo, ad ogni successivo allunaggio. Emozioni che si sono sedimentate quando, purtroppo, nel 1972 le esplorazioni lunari, da "balzi" che erano, diventarono storia.

A una prima parte che ripercorre la corsa alla Luna di sovietici e americani e che va a dettagliare l'aspetto tecnico, andando ad evidenziare quei particolari che i complottisti lunari vogliono assumere come prove a favore delle loro tesi negazioniste, segue una seconda parte dove vengono analizzate (e smontate) queste tesi. E poi altro ancora: gli incontri con gli UFO tenuti segreti, come discutere con i lunacomplottisti, i veri segreti della Luna (dove si anticipa un futuro saggio di Attivissimo sulle missioni spaziali), una esaustiva bibliografia.

Paolo Attivissimo, conosciuto anche come "Il disinformatico", è da anni attivo sul web come divulgatore tecnologico/informatico e cacciatore di bufale (informatiche, lunari e complottiste relative all'11 settembre).
Il suo blog lo trovate all'indirizzo attivissimo.blogspot.it.
Il saggio lunare è meglio presentato su questa pagina del blog "Complotti lunari" dove, tra le altre cose, vi si informa che il testo, in continuo aggiornamento, è disponibile in formato sia cartaceo che digitale (epub drm free, pdf o kindle).